Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie privacy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per poter navigare correttamente sul sito occorre accettare l’uso dei cookie.

francesco ballero

Mi sono preso cura del silenzio  

Caro fratello mio
mi sono preso cura del silenzio
perché ogni parola
si tramutasse in sguardo. *
Mi inoltro adesso in un nuovo silenzio
per custodire e condurre con me
il tuo capolavoro.
 

* «Silenzio: là ogni parola non è che sguardo» - Gialal al-Din Rumi (mistico islamico)

Boschi con Baita sopra Pra'd Mill - fotografia Francesco Ballero