Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie privacy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Per poter navigare correttamente sul sito occorre accettare l’uso dei cookie.

francesco ballero

canta e cammina

Discepolo di un bimbetto

mercoledì 2 gennaio 2019 – Tempo di Natale
1Gv 2,22-28 Sal 97 Gv 1,19-28
Oh Dio tu sei raggiungibile, è possibile incontrarti, ti sveli a noi col viso di un neonato che si attacca al seno della sua mamma. Ecco! per fare comunione con Te, o Padre, basta guardare tuo Figlio, che oggi si mostra a noi in fasce, un bimbetto non ancora svezzato. Ma se questo è il tuo volto, Padre, quale è il mio? Io chi sono?
Ho imparato che solamente diventando discepolo di quel bambino, nel suo crescere giorno dopo giorno, divento capace di scoprire chi sono veramente, avanzando in umanità e lasciandomi condurre dal tuo sguardo di misericordia. In questo cammino, lascia che venga provocato ed impari da Giovanni, dalla sua autenticità ed umiltà, ospitato anche io dal deserto, che mi insegna ad accettare i miei limiti ed accogliere i doni che da Te ho ricevuto.